Come ordinare i cassetti della biancheria

Come avere i cassetti in ordine una volta per tutte?

cassetto indumenti disordinato

Per organizzare i cassetti di casa e ritrovarli sempre in ordine è necessario innanzitutto ridurne il contenuto in modo che sia possibile identificarlo a colpo d’occhio quando li si apre.

Molti di noi possiedono una quantità di oggetti decisamente superiore a quella che gli è necessaria e stipano le cose complicandosi inutilmente la vita quando devono cercarle.

cassetto biancheria ordinato

Per chi vorrebbe fare decluttering in casa ma è spaventata/o dall’idea di cominciare per la mole di lavoro necessaria, i cassetti sono senz’altro il primo passo ideale.

Dedicando pochi minuti al giorno a un cassetto alla volta si potrà infatti gestire la questione con serenità e cominciare ad apprezzarne da subito il beneficio.

Organizza la biancheria intima riciclando e divertendoti

Fin dall’infanzia ho la passione per tutto ciò che custodisce: scatole, scatoline, sacchetti, sacchettini. Passavo molto tempo con la nonna paterna la quale cuciva, rammendava e ricamava e per imitarla imparai ad imbastire.

Mi prese la fissa di creare quelle che teneramente chiamavo “taschine” ovvero dei sacchettini tipo quelli delle bomboniere e un giorno che la nonna era distratta tagliai un foulard di Hermes di mia madre tutto colorato che mi ispirava “taschine” bellissime.

Come vedi mia mamma è stata molto buona e mi ha fortunatamente lasciata viva ma ti sconsiglio di provarci con qualcuno o di tagliare i tuoi; piuttosto controlla in casa e vedi se hai scatole, scatoline e scatolette di oggetti acquistati per i quali la garanzia è scaduta o che comunque non ti occorrono più.

Probabilmente hai anche vestiti di cui vuoi disfarti ma dei quali ti piace la stoffa; vaglia le idee che ho trovato navigando su Pinterest e che ti propongo qui sotto.

Divisori per cassetti fai da te

organizer per cassetti diy

Se hai il tempo disponibile e un minimo di manualità puoi creare dei bellissimi divisori a tuo completo gusto.

Questo che vedi in foto è il progetto del blog a few thins that caught my eye in un tutorial, scritto in inglese ma con foto passo passo. E’ sufficiente riciclare ciò che possediamo in plastica rigida, un righello o un metro e forbici o cutter.

organizer per cassetti diy con cartone

Rivestendo come ha fatto l’autrice con della carta adesiva o con della stoffa, possiamo avere anche un risultato estetico decisamente migliore ed evitare che ci si danneggi la biancheria con bordi che taglino fili o rovinino raso e seta.

Se invece non hai abbastanza pazienza o non possiedi biancheria delicata, un’altra spiegazione fatta davvero molto bene di come realizzare questo tipo di divisori con del cartone la trovi su Make it or fix it.

scatola di cartone rivestita

Un’altra possibilità è quella di rivestire le scatole delle scarpe per poi magari metterci all’interno dei divisori regolabili. Se non ne hai mai fatta una ma vorresti provare, il tutorial migliore che ho trovato e che spiega passo passo come fare è questo di Verdi&blu.

organizer per cassetti diy

Infine, per chi ha dimestichezza con i lavoretti fai da te e possiede una pistola a caldo, ho trovato quest’ idea veramente geniale di Clementina di Piccole creazioni grandi soddisfazioni.

La flessibilità del materiale e la forma permettono di sfruttare al meglio l’ampiezza dei cassetti senza dover perdere ore per realizzare il divisorio. Clicca su questo link per vedere il suo tutorial.

Idee per chi non ha tempo o manualità

Se non hai la passione per il fai da te o se proprio non hai tempo da dedicare alla realizzazione dei divisori puoi trovarne in vendita di tutti i tipi nei magazzini per la casa e in alcuni negozi di bricolage.

Ti lascio qualche idea per ispirarti presa da Amazon, così da poterli anche online.

Per chi vuole comprarli una volta e non cambiarli più:

organizer per cassetti hangerworld

Per chi ha paura di sbagliare le misure:

organizer per cassetti lytivagen

Durevolezza morbida:

Classici e chic:

divisori per cassetti homyfort

Come mantenere l’ordine nel cassetto per sempre

Una volta che hai scelto tramite il decluttering quale biancheria conservare e sistemato i tuoi cassetti con i divisori, c’è una regola imprescindibile che devi darti per poter mantenere l’ordine per sempre e non doverci più pensare.

L’ho sperimentata e funziona ed è quanto mai semplice da realizzare: ad ogni nuovo acquisto di biancheria devi eliminare per forza il corrispondente già presente nel cassetto. Ad esempio se hai acquistato un nuovo paio di calze devi eliminarne un paio e via dicendo.

Se non ti senti di buttare via perché l’indumento in questione è ancora in buono stato regalalo o riciclalo ma non accumulare più.

Ovviamente, pur avendoti fatto lo specifico esempio dei cassetti della biancheria intima, lo stesso metodo è valido e applicabile per qualsiasi altro cassetto di casa.

Nei prossimi post esploreremo altre idee per l’organizzazione dei cassetti di casa e di ciò che si può riorganizzare una volta per tutte. Non dimenticarti di condividere questo post se lo hai trovato utile!

Agata

ottimizzazione spazi abitativi

Tornare a casa non è più una gioia perché pensi a quanto lavoro hai ancora da fare per pulirla e riordinarla?

Nell’ambiente che occupi quotidianamente ci sono troppe cose e non trovi mai quello che ti serve subito?

Continui a girare a vuoto e non concludi tutto ciò che vorresti?

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Post che potrebbero piacerti

10 cose utili da fare in casa

10 cose utili da fare in casa a Gennaio

Per semplificare, organizzare e godersi la vita Terminate le festività natalizie capita spesso di sentirsi gonfi di cibo e bagordi e sopraffatti dall’enorme quantità di