Cosa rende una casa accogliente?

Come si può migliorare l’atmosfera della propria casa

Recenti studi delle neuroscienze dimostrano una relazione, fino ad oggi a mio avviso eccessivamente trascurata, tra la percezione che abbiamo dello spazio abitativo e il nostro benessere.

Oltre all’impatto dei colori sul nostro vissuto emotivo, che è un importante e non trascurabile aspetto dell’abitare consapevole conosciuto da quasi tutti, anche la scelta di mobili e complementi, la luce e gli odori hanno un’incidenza sul nostro benessere psicofisico.

Importanza della luce per il nostro corpo

I raggi solari attivano alcuni neurotrasmettitori a livello cerebrale, come la serotonina, risollevando l’umore. Gli studi scientifici hanno dimostrato come la fototerapia abbia effetti benefici misurabili per curare la depressione.

Quando non percepiamo la nostra casa come sufficientemente luminosa per le nostre esigenze, scegliere di aggiungere luci calde per i luoghi del relax e fredde dove serve più concentrazione può essere un’ottima soluzione.

casa illuminata con luci a led per creare atmosfera gioiosa

La luce ha un incidenza fondamentale nel migliorare l’atmosfera in una casa e non sempre correggerla richiede un investimento economico elevato; a volte basta cambiare il tipo di lampadina per cambiare il mood di una stanza.

Odori, profumi e aromaterapia

L’olfatto è l’unico dei nostri cinque sensi che raggiunge senza la mediazione del talamo la neuro-corteccia. In altre parole l’unico, quello nato prima di tutti gli altri durante la nostra evoluzione, non condizionabile dalle regole della società.

Una casa che abbia un odore a te gradito ti risulterà più accogliente e, nei momenti di forte stress soprattutto, ti gioverà vaporizzare gli oli essenziali indicati per favorire il relax.

Esiste infatti un comprovato benefico effetto dell’aromaterapia, accreditato anche anche dall’Istituto Superiore di Sanità, sull’essere umano.

Avrai forse notato come fuori da alcuni negozi vengono spruzzate essenze e profumi che attirano la tua attenzione e ti spingono a voler entrare e curiosare. Sono le nuove frontiere del marketing che si concentrano sull’esperienza del cliente nel negozio per favorire le vendite.

Organizzare gli arredi (e gli oggetti) per il benessere

Ti ho già parlato ampiamente dei benefici del decluttering e di come procedere per metterlo in pratica. Gli psicologici della statunitense Mayo Clinic, nota per essere in cima alla lista dei più accreditati standard di qualità, sostengono, ad esempio, che vivendo in una casa piena di oggetti si ha la sensazione di non avere nulla sotto controllo.

uomo seduto a una scrivania; pochi oggetti aiutano a lasciare spazio alle idee

Nei miei post sto cercando di aiutarti in questo processo, non sempre semplice, di riorganizzazione a seguito di un profondo repulisti ed è mia intenzione percorrere questa via per aiutare chi lo desidera a rivisitare i propri ambienti vitali.

Se non l’hai già fatto dai un’occhiata ai miei post sull’organizzazione della cucina e del bagno ad esempio.

Ruolo del verde e della scelta dei materiali

Le piante e i materiali che scegliamo per arredare la nostra casa hanno un impatto sulla nostra salute ed emotività.

I benefici di queste scelte hanno talmente tante sfaccettature che mi riprometto di parlarne in post successivi dedicati.

decorare con le piante rende la casa più accogliente

Interior design per il benessere psicofisico

La casa, perfino nell’interpretazione psicologica dei sogni, è la rappresentazione della nostra personalità, del percorso interiore dell’individuo.

Non avere nella tua casa nulla che tu non sappia utile, o che non creda bello.

William Morris

Per ridurre lo stress prodotto dalla vita quotidiana e rimanere centrati sulla nostra esistenza penso, come il sopracitato antesignano del Movimento Moderno in architettura, che la nostra casa debba essere un luogo pratico, bello e emotivamente confortevole da vivere.

La casa deve assomigliarci esteticamente nello stile e accoglierci piacevolmente, per permetterci di vivere al meglio ciò che rappresenta i nostri bisogni autentici specifici qualunque essi siano, dal poter godere appieno del calore relazionale della famiglia al semplice rilassarsi potendo esprimere senza filtri se stessi.

Nei prossimi post approfondirò questi argomenti, non dimenticarti di condividere questo se ti è piaciuto e ti ha dato uno spunto di riflessione per te interessante.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Post che potrebbero piacerti

10 cose utili da fare in casa

10 cose utili da fare in casa a Gennaio

Per semplificare, organizzare e godersi la vita Terminate le festività natalizie capita spesso di sentirsi gonfi di cibo e bagordi e sopraffatti dall’enorme quantità di