Abitare consapevolmente diventando naturalmente organizzati

Il progetto ha cambiato nome già due volte dal suo esordio online; l’ultimo era Homefulness, che è un gioco di parole di mia invenzione tra Home e Mindfulness e ne è la sintesi, nasceva dalla costola del mio primo approccio all’argomento organizzazione di qualche mese fa, Facile Riordinare.

Trovargli il nome mentre è ancora in gestazione non è semplice e ho deciso di lasciare che emerga naturalmente quando sarà pronto per essere diffuso, com’è giusto che sia.

Il progetto consiste nel diffondere l’importanza dell’armonia con gli spazi abitati, che siano personali o professionali, organizzandosi affinché possano essere manutenuti con il minimo sforzo e confortevoli esteticamente ed energeticamente per chi li occupa.

Cosa vuol dire abitare consapevolmente?

Ho deciso di focalizzarmi sull’abitare perché è un argomento che viene spesso svilito ed è invece estremamente importante per il benessere delle persone.

Abitare non significa occupare uno spazio, invaderlo con il proprio corpo. È qualcosa di più, è un fatto intimo, che comporta l’attaccamento a qualcosa che ci rappresenta, qualcosa che è per noi un approdo e una tana; per questo l’abitare ha a che fare con l’anima, con la ricerca di sé.

Emanuela Agnoli – Rubriche 2015 Nuvole in Viaggio – Aracne Riviste

Si crede semplice il conoscere e gestire bene il contenuto delle proprie case e scrivanie eppure troppo spesso ne veniamo sopraffatti, soprattutto perché abbiamo e compriamo molto più di ciò che desideriamo davvero possedere.

La natura tuttavia ci insegna che ciò che in eccesso a un certo punto deve lasciare spazio e aria, nonché nutrimento per ciò che di nuovo arriverà, come i frutti e le foglie cadute gli alberi nella tarda estate e in autunno.

Partendo dal punto di vista di Heidegger sull’argomento e arrivando alla contemporanea Kondo, sto facendo una sintesi delle tradizioni antiche occidentali perché metodi quali il piegare gli abiti in un certo modo o il Feng Shui, per quanto validi, sono troppo lontani dalla nostra moderna società e suoi usi e costumi.

Farsi le domande utili per vivere meglio

Sto lavorando quindi per fare una mia sintesi in un metodo che consenta di eliminare il superfluo, riorganizzare gli spazi e ripensare gli arredi e le decorazioni prendendo esempio dalla natura e allineandosi ai suoi ritmi stagionali, per recuperare il senso dello “stare”, di essere consapevoli e presenti nei nostri spazi vitali e, di conseguenza, nella nostra vita.

Il punto è arrivare a dare valore e conservare solo ciò che per noi è importante, mantenere il focus sui propri obiettivi autentici senza sforzo, come il susseguirsi delle stagioni.

Date tutte le competenze acquisite nella mia eterogenea storia professionale e la mia naturale predisposizione all’organizzazione e al problem solving, ho deciso di affiancare chi desidera essere accompagnato nel realizzare l’abitare consapevole, realizzando ambienti che rappresentino meglio la personalità e le specifiche esigenze e che, di conseguenza, regalino tempo prezioso invece che toglierne.

Organizzare i propri spazi chiarisce i pensieri e, come diretta conseguenza, ottimizza il bene più prezioso che abbiamo: il tempo.

Credi di essere senza speranza?

E’ vero che ci sono persone più portate naturalmente alla cura della casa (delle cose, degli animali domestici, delle piante e delle persone) e altre che fanno più fatica ma nessuno, se si impegna, è del tutto senza speranza.

La casa e il luogo dove lavoriamo possono essere sede delle nostre emozioni e sentimenti più gioiosi e, in quanto luoghi dove in ogni caso trascorriamo gran parte del nostro tempo, meritano di essere percepiti come punto di riferimento del vivere piacevolmente le nostre giornate, piuttosto che essere considerati posti che ci costringono a dei tour de force quotidiani per mantenere pulizia, ordine e efficienza.

Nuovi percorsi dell’abitare consapevole

Scopri i percorsi che ho studiato per aiutare chi vuole mettere mano ai propri ambienti e riappropriarsene cliccando qui. Se vuoi conoscere la mia storia e sapere come sono arrivata a queste proposte leggi qui.

Iscriviti a ROSA RELAX, il gruppo Facebook dedicato agli Home Lovers, dove si parlerà di arredamento, home decor, piante da appartamento, aromaterapia e in generale di tutto ciò che migliora l’atmosfera delle nostre case!

Se usi altri social mi trovi anche su Instagram e Pinterest e se non vuoi perderti le novità, gli sconti dedicati e le risorse gratuite che metto a disposizione iscriviti alla Newsletter compilando il form che trovi qui sotto. A presto!

SAI CHE ISCRIVENDOTI ALLA NEWSLETTER AVRAI ACCESSO ALLA BANCARELLA SEGRETA DELLE RISORSE GRATUITE? 🙂

* indicates required

In base al GDPR in vigore dal 25/08/2019 ho bisogno della tua autorizzazione al trattamento dei dati personali per poterti inviare email:

Trovi l’informativa nella pagina Privacy Policy del sito. Puoi chiedere di non ricevere più altre comunicazioni ed essere cancellata/o dalla lista in qualsiasi momento cliccando il link “unsubscribe from this list” in basso nelle email che ricevi da Facile Riordinare.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp’s privacy practices here.